#Thankyouseafarer: la giornata mondiale del navigante

Ieri, 25 giugno, era la Giornata Mondiale del Navigante. Per la terza volta, grazie alla festa istituita dall’ONU nel 2011, si è celebrato il milione e mezzo di persone che passa la vita a bordo di una nave.
Il 90% dei beni che consumiamo è trasportato via mare (già), ma ancora gli standard contrattuali dei marinai e quelli ambientali ed energetici del settore marittimo non sembrano garantire livelli adeguati.

Allora non ci resta che dire #Thankyouseafarer (grazie gente di mare, questo l’hashtag utilizzato per l’occasione) e, come suggerisce il video che trovate in fondo alla pagina, qualsiasi cosa voi stiate facendo prendetevi una piccolissima pausa. E pensateci su.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *