IN DIE FESTIVAL: dal Barcode al Jonathan un’immersione nella musica indie

28 AGOSTO

Torna l’ IN DIE, il festival di musica indie che per la quarta edizione torna a colorare di suoni elettronici il fine-estate rivierasco.

Dalle 19.30 alle 21.30 al Barcode (Via Mentana, 44) si esibirà Persian Pelican, progetto musicale nato a Roma nel 2007 ad opera dell’artista sambenedettese Andrea Pulcini, che miscelando folk, indie e jazz nel 2009 produce il primo lp “These cats wear skirts to expiate original skin”.
Le critiche non hanno tardato a farsi sentire (soprattutto quelle positive) e dal 2010 la sua musica “intima, magica e sorprendente” si è trasferita a Barcellona, avvalendosi della collaborazione di artisti del calibro di Miguel Perelló (batteria), Sara Guastevi (viola) e Paul Vidal (flauto traverso).

La serata prosegue dalle 22.30 in poi al Jonathan Disco Beach (Via Tamerici, 1)Fino alle 23.30 suonerà l’ Istituto Luce di Pesaro, a dargli il cambio saranno gli Shijo X, per concludere dopo la mezzanotte con il concerto dei Boxeur the coeur.
A seguire dj set di Lookino, Claud Io e Mac Geyser.

Ingresso libero

Seguici su Twitter

  • ...loading...

Seguici su Facebook

Realizzato col contributo di...

© Mare del Piceno
Tutti i diritti riservati