Pedalando lungo il litorale marchigiano-abruzzese

Quale occasione migliore per coniugare tempo libero, sport e cultura? La Biciclettata Adriatica 2013 di domenica 2 giugno, giunta alla terza edizione, si appresta anche quest’anno a pedalare lungo la costa marchigiana ed abruzzese. Quello che partirà da San Benedetto del Tronto – e da Francavilla per gli abruzzesi – è l’itinerario numero 6 del Bicitalia Day, la festa annuale del cicloturismo organizzata dalla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) che coinvolge molte delle regioni italiane.
Unico e semplice requisito per partecipare: una bicicletta.
L’iniziativa sambenedettese è sponsorizzata dalla sezione locale di Legambiente con il patrocinio del comune di San Benedetto e  muove alla sensibilizzazione dei cittadini sulla mobilità sostenibile, in particolare riguardo l’ambizioso progetto della Ciclovia Adriatica, la pista ciclabile in via di realizzazione che arriverebbe a congiungere Ravenna a Santa Maria di Leuca (Lecce), per un totale di 900 chilometri. Il percorso Marche-Abruzzo di domenica (che vedete rappresentato dalla retta blu nella foto qui a destra) procederà in due direzioni, da nord a sud per il gruppo che parte da San Benedetto del Tronto (AP), i cui partecipanti toccheranno lungo i 40 km tutti i comuni costieri del teramano: Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova, Cologna Spiaggia, Roseto e Scerne di Pineto. Il secondo gruppo, in partenza da Francavilla al Mare (Chieti) direzione nord, percorrerà un tragitto più breve (34 km) attraversando il litorale di Pescara, Montesilvano e Silvi Marina.
In tutti i comuni attraversati è prevista una piccola sosta per rifocillarsi, prendere fiato e ammirare le bellezze dell’Adriatico. I due gruppi si ricongiungeranno a Pineto (arrivo previsto per le 13) e avranno la possibilità di visitare la Torre di Cerrano, una delle antiche torri costiere del Regno di Napoli al cui interno è oggi ospitato il Museo del Mare.

Per farvi un’idea, nel video sotto un estratto dell’edizione 2012, tratto Giulianova-Pineto-Torre Cerrano.

N.B., per i più pigri: se il pensiero del ritorno già vi stanca non preoccupatevi, c’è la possibilità di rientrare a San Benedetto con un treno fornito di trasporto biciclette.

Ricapitolando:
– si parte domenica 2 giugno alle ore 8.30 dalla Rotonda Giorgini, isola pedonale di San Benedetto
Per info: tel. 3474670843 – web: Bicitalia

Seguici su Twitter

  • ...loading...

Seguici su Facebook

Realizzato col contributo di...

© Mare del Piceno
Tutti i diritti riservati