Euro Winners Cup: sintesi della prima giornata

Comincia la seconda giornata della Euro Winners Cup, le venti squadre affronteranno oggi il secondo match di quella che può essere definita la Champions League del beach soccer.
La prima giornata è risultata positiva per due delle italiane in gara, i padroni di casa della Samb Beach Soccer e il Terracina, meno per il Viareggio che soccombe sul 5-7 al fischio finale dell’arbitro contro gli svizzeri del Grasshoper. Non tradiscono le aspettative i russi del Lokomotiv Mosca, che sfiorano il cappotto (8-1) contro gli isreliani del Falfala Kfar Qassem.

 

Le gare e i risultati:

Gimnàstic de Tarragona – Sambenedettese BS   4 – 8
Reti: 2’pt Frutos (T), 4’pt Soria (S), 5’pt Tavares (S), 6’pt Soria (S), 8’pt Frutos (T), 9’pt Pares (T); 4’st Ietri, 4’st Frutos (T), 5’st Ietri (S), 8’st Bruno Novo (S), 9’st Lucio (S); 1’tt Soria (S)
Ottimo esordio per i campioni di casa della Sambenedettese Beach soccer. Nei primi quattro minuti un rimbalzo sbagliato spiazza il portiere rossoblù Ruspantini. L’1 a 0 per gli spagnoli non dura molto, la Samb si riporta subito sull’1 a 1 con una rete di Soria. Passa un minuto e c’è il raddoppio di Tavares. Tre gol in cinque minuti per il duo Soria-Tavares. Sembra una vittoria già scritta per i nostri, ma due reti di Frutos e Pares sanciscono di nuovo il pareggio. Nella seconda frazione gli spagnoli cominciano ad accusare la stanchezza, ne approfittano Bruno Novo e Lucio che segnano due reti decisive per la Samb. Alla fine della prima giornata, i rossoblù sono in testa al girone insieme ai campioni del Lokomotiv Mosca.

Viareggio BS – Grasshoper Club Zurich  5 – 7
Reti: 8’pt Valenti (V), 12’pt Gori (V); 2’st Valenti (V), 5’st Osso (G); 5’st Nico (G), 6’st Amarelle (G), 8’st Stankovic (G); 4’tt Stankovic (G), 6’tt Gori (V), 6’tt Hoppler (G), 7’tt Gori (V), 8’tt Nico (G)
I vice-campioni d’Italia hanno combattuto fino al suono della sirena. Una doppietta di Valenti e un gol di Gori hanno portato avanti il Viareggio di tre reti, poi superati 4-3 dal Grasshoper. La fortuna non assiste i toscani che prendono a metà partità due pali e una traversa. Altri due gol di Gori non bastano a frenare gli svizzeri guidati da uno Stankovic in ottima forma. 5 a 7 il risultato finale.

Baku FC  – ASD Terracina BS    1 – 3
Reti: 5’st Llorenc (T); 9’st Llorenc (T), 11’st Ramil (B); 4’tt Llorenc (T)
Non rischiano molto i campioni d’Italia, in questa partita. Riescono comunque a portare a casa i tre punti cominciando con la rete dello spagnolo Llorenc, che porta in vantaggio il Terracina all’inizio del secondo tempo con un gol in rovesciata. Il raddoppio è firmato da una semirovesciata di Leon al 9′, mentre gli azeri del baku accorciano le distanze con un tiro libero di Ramil. La doppietta di Leon sancisce la vittoria del Terracina.


AO Kefallinia  – Bate Borisov   3-2
Beach Soccer Egmond  – Goldwin Pluss  4-5
Besiktas JK  – Lexmax  5-4
CF Os Belenenses  – SC Montredon Bonneveine  6-5
Sandown Sociedad  – Griffin  5-12
Grembach Lodz – Kreiss  5-1
Falfala Kfar Qassem BS Club  – Lokomotiv Moscow  1-8


La classifica parziale:

Girone A: Lokomotiv Moscow 3 punti, Sambenedettese 3 punti; Falfala Kfar Qassem BS Club  0 punti, Tarragona 0 punti
Girone B: CF Os Belenenses 3 punti, Besiktas JK  3 punti; Lexmax 0 punti, SC Montredon Bonneveine 0 punti
Girone C: Goldwin Pluss 3 punti, Kefallinia  3 punti; BS Egmond 0 punti, AO Kefallinia 0 punti
Girone D: Griffin 3 punti, Grasshopper 3 punti; Viareggio 0 punti, Sandown Sociedad 0 punti
Girone E: Terracina 3 punti, Grembach Lodz 3 punti; Baku FC 0 punti, Kreiss 0 punti

Seguici su Twitter

  • ...loading...

Seguici su Facebook

Realizzato col contributo di...

© Mare del Piceno
Tutti i diritti riservati