“Massignano si infiamma” d’arte e tradizioni

“Massignano si infiamma” di arte e tradizione: la rassegna nazionale di pipe e fischietti in terracotta giunge quest’anno alla sua sesta edizione. Ceramisti e artigiani provenienti da tutta Italia si ritroveranno il 15 e il 16 giugno 2013 nel centro storico di Massignano per una due giorni all’insegna della creatività e della sapiente arte dei maestri vasai. Come ogni anno, il patrimonio artistico e culturale del territorio verrà festeggiato con spettacoli, laboratori di ceramica a cielo aperto, visite guidate e dimostrazioni pratiche riguardo la lavorazione dell’argilla e della creta.

Massignano è un caratteristico borgo medievale situato sul colle alle spalle di Cupra Marittima, da sempre conosciuto come ‘u paese de li cuccià (il paese dei vasai). L’antica tradizione delle ceramiche sonore e da fumo, cioè fischietti e pipe, ha reso il paese famoso in tutta Italia, rappresentando per decenni un’importante risorsa e un motivo di prestigio.

La Torre Civica della cittadina ospita il Museo dei Fischietti, delle Pipe e della Terracotta popolare al cui interno sono esposte opere dei Maestri Vasai, dell’artigianato popolare ed un affresco del XV secolo. Il museo è suddiviso in due sezioni, la prima raccoglie manufatti in terracotta dell’artigianato locale, nella seconda si possono ammirare fischietti e pipe provenienti da tutto il mondo.

Qui sotto vi postiamo un video girato lo scorso anno durante la manifestazione: i maestri artigiani locali mostrano come autoprodurre un forno con materiale di recupero (in questo caso bottiglie di vetro usate). Il forno è stato costruito e utilizzato dal 15 al 17 giugno 2012 per cuocere le opere prodotte dagli artisti e dai bambini, ma chiunque può cimentarsi nella costruzione di questo simpatico ed ecologico forno fai-da-te che raggiunge i mille gradi ed è ideale per la cottura della pizza.

 

Seguici su Twitter

  • ...loading...

Seguici su Facebook

Realizzato col contributo di...

© Mare del Piceno
Tutti i diritti riservati